Mission

LA NOSTRA MISSION

La fondazione si è posta un obiettivo ambizioso:
debellare le malattie dell'osso.
Maria Luisa Brandi

Presidente F.I.R.M.O. Fondazione Italiana Ricerca sulle Malattie dell'Osso

Testo pagina Mission

FIRMO Fondazione Italiana Ricerca sulle Malattie dell’Osso
 
FIRMO Fondazione Italiana Ricerca sulle Malattie dell’Osso è un esempio unico di ente privato non profit che  opera da oltre dieci anni nel campo delle malattie dello scheletro. Queste colpiscono, solo in Italia, milioni di persone, ma al loro riguardo la sensibilizzazione e informazione sono ancora troppo scarse, così come i fondi destinati alla ricerca.
Fino dalla sua nascita, nel 20 febbraio 2006, la Fondazione si è posta una serie di obiettivi ambiziosi e ad ampio raggio, per far convergere sul problema delle malattie dello scheletro le migliori forze del Paese e convogliarle in un’unica azione sinergica. FIRMO agisce nel campo dell’informazione, della formazione e della ricerca, percorrendo ogni strada che sia strategica per raggiungere il proprio ambizioso scopo: debellare le malattie dell’osso. Grazie a un’incessante fiorire di iniziative, in pochi anni FIRMO ha conquistato una  posizione di rilievo nel panorama della cura e prevenzione delle malattie dello scheletro, diventando un punto di riferimento per pazienti, organizzazioni mediche e scientifiche, agenzie deputate alla salute pubblica, università, ricercatori e mondo industriale. Nello specifico, la Fondazione persegue in via prioritaria i seguenti obiettivi:
 
 
·         Sensibilizzare l’opinione pubblica nazionale sul problema delle malattie ossee, diffondere la cultura della salute delle ossa con campagne educative mirate
·         Costituire un punto di riferimento per gli ammalati, le loro associazioni e le famiglie
·         Aggiornare e migliorare la conoscenza delle patologie ossee presso medici e operatori sanitari
·         Facilitare il trasferimento tecnologico delle scoperte dalle strutture di ricerca alle imprese
·         Attrarre e convogliare investimenti, risorse e talenti, per promuovere la ricerca innovativa in Italia
·         Condurre la ricerca sulle patologie ossee nel campo della biologia cellulare e della genetica molecolare per la cura delle malattie dello scheletro