I DIECI ANNI DELLA FONDAZIONE

10 ANNI. Tanti sono gli anni che compie F.I.R.M.O. Fondazione Raffaella Becagli, nel 2016.     Una decade è tanto tempo, anche se sembra essere volato. Ricordo la celebrazione della nascita della Fondazione nella splendida cornice del Salone dei Cinquecento. Un battesimo da grandi. E grande è stato lo sforzo che la Fondazione ha fatto per raggiungere i traguardi che si era prefissata.     

In 10 ANNI abbiamo informato la popolazione Italiana su temi di grande rilevanza sociale, crescendo in riconoscibilità e riconoscenza.     

Abbiamo formato i più piccoli su come mantenere il proprio scheletro sano, con il progetto Mister Bone un esempio educazionale unico e che tutto il mondo ci riconosce.     

Abbiamo creato alleanze solide con il mondo scientifico, con il sociale, con le Istituzioni laiche e religiose del nostro Paese. “FIRMO Foundation” è ormai una realtà internazionale indiscussa, grazie alle numerose iniziative scientifiche sostenute dalla Fondazione, che hanno portato alla pubblicazione di articoli su riviste prestigiose.   

I media ci riconoscono una credibilità che ha permesso alla Fondazione di essere presente in numerose trasmissioni televisive e di essere citata su testate giornalistiche prestigiose.   

Dobbiamo ringraziare i nostri sostenitori, tanti e sempre presenti. Abbiamo attraversato con loro le crisi di questo ultimo decennio, ma non abbiamo ceduto alle difficoltà, con la fiducia che avremmo raggiunto i nostri traguardi. E sempre, quando tutto sembrava vacillare, avveniva qualcosa di buono, che ci aiutava a procedere nei nostri intenti.     

Ma alla nostra missione mancava il più importante “cameo”, il Laboratorio di Ricerca. Un’impresa impossibile, che oggi diventa una realtà. Il bambino di 10 ANNI può ora avviarsi verso un’adolescenza inevitabile, che lo porterà a diventare un adulto maturo.     

Le difficoltà non sono finite, ma la Fondazione ha posto basi solide, alleanze forti e progetti di indiscutibile interesse scientifico e sociale.     

Con il Laboratorio ci rivolgeremo ai più deboli, ai malati che nascono con problemi più grandi di loro, ai “rari” per noi ormai frequenti e metteremo in campo un formidabile arsenale di idee, di energia e di fiducia, che ci farà trovare le risposte che loro attendono da noi.                                

Maria Luisa Brandi

Presidente F.I.R.M.O. Fondazione Raffaella Becagli